A Sant'Agata Feltria la Fiera del Tartufo bianco spegne 30 candeline

mercoledì 22 ottobre 2014

A Sant'Agata Feltria la Fiera del Tartufo bianco spegne 30 candeline

Articolo di AltaRimini

A Sant'Agata Feltria, nelle domeniche di ottobre, si svolge la "Fiera Nazionale del tartufo bianco pregiato", dove poter gustare il prezioso tubero, ammirare i 170 stand presenti in fiera ed osservare gli artigiani al lavoro. Quest'anno la manifestazione raggiunge la XXX edizione, un evento celebrato con una mostra esposta in numerosi teatri del mondo per la prima volta in Italia, realizzata dal teatro dell'opera di Roma, all'interno del teatro Angelo Mariani risalente al 1605. La mostra esprime un omaggio al genio musicale di Giuseppe Verdi nel bicentenario della sua nascita ed insieme ad Angelo Mariani suo direttore d'orchestra sublime interprete della produzione artistica del grande maestro. Visitare la manifestazione quest'anno offre ai visitatori anche la possibilità di ammirare il monumento più antico del paese, Rocca Fregoso, trasformata nella "Rocca delle Fiabe”, un progetto permanente che l'Associazione Pro-Loco ha realizzato con la collaborazione del massimo esperto a livello mondiale del fiabesco il prof. Antonio Faeti dell'Universita' di Bologna, attraverso un percorso scientifico , filologico, artigianale e multimediale. Il salone immersivo del ballo di Cenerentola accoglie la scarpetta donata dal Museo di Ferragamo. Ogni domenica la fiera presenta eventi legati al tema della manifestazione. I visitatori trascorreranno piacevoli giornate d'Autunno allietati da band musicali itineranti nelle vie e nelle piazze del paese.